Turismo Immersivo su Radio Mugello 99 FM

Il 22 Giugno grazie all’invito del mio Amico Fulvio Vasarri della Medialab Firenze per partecipare ad una sua diretta a Radio Mugello, è iniziata senza nessuna programmazione e così per caso una rubrica radiofonica dedicata ai miei viaggi in moto che sul sito https://www.sfidacontro.it ho definito come viaggi immersivi, così è venuta fuori la rubrica “Turismo Immersivo”

Cosi ogni lunedì alle 21:30 in diretta telefonica attraverso Radio Mugello insieme a Fabio Orgollio e Oreste DJ farò una breve introduzione dei miei “viaggi, tour o escusioni immersive” descrivendo i luoghi e le tappe proposte.

Ancora non sono conoscito nel mondo turistico per i viaggi in moto, questo perché nonostante il mio progetto sia iniziato quasi 3 anni fa, nel novembre del 2017, solo adesso inizio ad avere abbastanza percorsi da proporre e per seconda cosa ho voluto concentrarmi in specifici settori e ho costruito chilometro dolo chilometro dei percorsi UNICI E ORIGINALI privilegiando strade sterrate e comunque mai (se non costretto) strade di grande comunicazione, ma sempre strade secondarie che portano ad attraversare territori sconosciuti al grande pubblico, ma vi garantisco sempre affascinanti, che custodiscono sorprese storiche e artistiche e mi portano nel cure della natura. Tutto questo messo insieme genera una pura avventura e questo ne è un’esempio appena registrato.

Turismo Immersivo immergersi nel territorio alla scoperta dei luoghi e della sua storia, di strade dimenticate ma che offrono l’avventura e panorami fiabeschi

Bascio – vista dalla torre di Bascio (PU)

E anche in questo piccolo borgo all’intetno del Parco Naturale del Sasso Simone Simoncello si può trovare ospitalità, per dormire e per mangiare

Agriturismo La Torre
Agriturismo la Torre

Quindi con il nostro modo di fare turismo le persone possono scegliere un luogo a sua scelta e farne il loro “quartier generale” dove fare capo tutti i giorni se si vuole e, noi di Sfidacontro gli garantiremo la scoperta del tertitorio nel raggio di 200 chilometri, questo significa Turismo Immersivo.

Vista di San Leo di Rimini da un’altra prospettiva

Ma non finisce qui! Infatti la nostra formula di viaggi, tour o escursioni si basa esclusivsmente sul racconto di storie, che possono essere legate alla storia dei luoghi o dell’atcheologia, dell’arte o delle tradizioni e culture locali, di luoghi religiosi o di personaggi famosi della storia, come per esempio San Francesco d’Assisi, che in queste terre ha lasciato la sua testimonianza del suo passaggio un po ovunque, come per esempio in questo luogo poco distante da San Leo di Rimini

Convento di Sant’Igne

Ecco, spero di aver reso l’idea di cosa significa fare un viaggio con Sfidacontro e per meglio conoscerci vi lascio l’indirizxo del sito internet che potrete visitare e magaribiscrivervi anche alla newsletter per rimanere aggiornati su tutti i nostri viaggi, tour, escursioni ed eventi https://www.sfidacontro.it

Brand Sfidacontro – Viaggi d’Avventura tra Arte Storia e Natura

Siamo anche su tutti i maggiori social. Seguiteci!

Vi saluto con un’immagine della natura, ricordandovi ancora una volta di sintonizzarvi su Radio Mugello tutti i lunedì alle 21:30

Voglio inoltre ringraziare DAVIDE MARINI di San Leo di Rimini che ho incontrato sabato 3 luglio passanfo davanti alla sua officina di riparazioni civli e motocicli, perché è stato lui ad indicarmi il Convento di Sant’Igne lugo importante della storia di San Francesco, che io non conoscevo e che quindi ha contribuito egregiamente allo sviluppo del mio #motopellegrinaggio per il #tourdiSanFrancesco prossimamente on line pet le iscrizioni.

David Mosconi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...