Cos’è “sfidacontro”

Sfidacontro – Adventure Bikers and Art Itineraries

L ‘Avventura, una sfida contro se stessi. A ognuno il suo percorso.

La “sfida” per me è uno stile di vita, ma perchè diventasse un progetto dovevo specificare a cosa era rivolta, così ho pensato che tutti ne hanno una e quindi ho fatto una “provocazione” in modo che ognuno si senta in competizione. L’ispirazione proviene dalle molte esperienze vissute, che nel tempo hanno attirato altrettante passioni di diversi settori, tra i quali la pittura, la prima ma a pari passo con i motori, le moto. Oggi ho unito insieme a queste la fotografia e l’interesse per l’arte e la storia, così è nato “Sfidacontro” – Adventure Bikers and Art Itineraries” . Qui sotto potete leggere qual’è l’intento di questo “progetto” che spero diventi un punto di riferimento locale per quanto riguarda la promozione del nostro territorio, sia dal punto di vista formale (marketing) sia sostanziale (contenuti).Sfidacontro si propone al pubblico appassionato di viaggi in moto per promuovere il turismo nella Regione Toscana, con interesse artistico e storico culturale, partendo dal luogo dove abbiamo la sede, nella Valtiberina Toscana in provincia di Arezzo. Per questo potrete trovare tra le pagine itinerari d’arte e d’avventura come per esempio percorsi in off-road, l’ultimo percorso e gli eventi che di volta in volta saranno programmati e se ci riusciremo anche qualche viaggio in terre più lontane all’insegna dell’avventura e alla scoperta di nuove storie da conoscere. Ma sfidacontro ha anche altri interessi, come per esempio la MUSICA, la PITTURA, la FOTOGRAFIA, i VIDEO, la CUCINA, i VINI e le bellissime ESCURSIONI anche all’interno del nostro PARCO NAZIONALE DELLE FORESTE CASENTINESI DEL MONTE FALTERONA E DI CAMPIGNA proprio dove nasce il fiume narrato da Dante Alighieri nella Divina Commedia, l’ARNO e per ciò abbiamo anche un canale YOU TUBE , dove sono già on-line dei video divisi anche in varie play list per settore. A questo punto non vi resta che seguirci!

“Sfidacontro – Adventure Bikers and Art Itineraries” nasce dall’esigenza di “sfida” personale nell’unire più passioni (motociclismo, arte, avventura, fotografia e turismo) in un vero e proprio progetto sostanziale. L’intento è di creare interesse e curiosità nei residenti e/o turisti per l’esplorazione (in moto) anche fuori dai percorsi tradizionali più conosciuti, con rilevanza artistica e storico culturale, partendo da questa parte della Toscana, a cavallo dei confini tra Emilia Romagna e Marche, precisamente nelle province di (Arezzo, Pesaro-Urbino, Forli-Cesena e la Repubblica di San Marino). In queste terre ci sono anche numerose tracce medievali di notevole interesse, che meritano la nostra e (vostra) attenzione, per la (ri)scoperta, supportandola attraverso la conoscenza delle sue specificità e la conseguente documentazione digitale.

 La pagina Instagram ufficiale di Sfidacontro

In questa era la comunicazione è l’aspetto più importante di qualsiasi progetto e i social ne sono i padroni oramai indiscussi. Per questo oltre al canale You Tube e alla pagina facebook è stato scelto Instagram per l’interazione dei follower e degli iscritti perchè è il più indicato avendo gli #hashtag come strumento di condivisione e aggregatore tematico, rendendo più facile per gli utenti trovare messaggi su un tema o contenuto specifico.
Quindi, seguendo questo sito e attraverso gli itinerari ed eventi che di volta in volta saranno pubblicati attraverso tutti i canali, tutti i biker potranno aggiungersi a noi e seguirci, oppure anche i soli visitatori viaggeranno attraverso di essi, e poi in autonomia durante il corso dell’anno, potranno scoprire o (ri)scoprendo i luoghi proposti e dettagli sconosciti, successivamente, attraverso i propri scatti Instagram che cattureranno, volta per volta, gli aspetti più suggestivi con il proprio “colpo d’occhio” avranno la possibilità di usare questo hashtag #sfidacontro che permetterà appunto di aggregare tutte le immagini che arriveranno nell’apposita sezione.
In questo modo giocando con noi “Sfidacontro” e -tra-di-Voi promuoverete attraverso la Rete il turismo storico culturale delle location che decideremo di visitare, magari ancora poco conosciute dal grande pubblico, per quello che riguarda la potenzialità di (ri)scoperta archeologica e monumentale.

Annunci